Manutenzione idropulitrice: piccoli accorgimenti utili

  • Manutenzione idropulitrice: piccoli accorgimenti utili

    Manutenzione idropulitrice: piccoli accorgimenti utili

    Fare la manutenzione idropulitrice in autonomia

    La manutenzione dell’idropultrice effettuata regolarmente da parte del cliente è fondamentale per mantenerne il corretto stato di funzionamento.

    L’utilizzatore finale infatti dovrebbe effettuare dei piccoli accorgimenti con regolarità – la cosiddetta manutenzione ordinaria – in modo da preservarla in buono stato ed abbattere di conseguenza i costi di riparazione.

    Infatti, nonostante il mondo delle idropulitrici nel corso degli ultimi anni abbia visto un notevole passo in avanti sotto l’aspetto tecnologico, funzionale, di sicurezza e rispetto dell’ambiente, per allungare la durata del macchinario è utile prevenire i guasti.

    Manutenzione idropulitrice ad acqua fredda

    La manutenzione dell’idropulitrice ad acqua fredda è quella più semplice e sulla carta meno laboriosa.

    I consigli che possiamo dare sono i seguenti:

    consigli manutenzione idropulitrice

    1. Verificare che il proprio impianto elettrico soddisfi le esigenze di corrente minime richieste dal macchinario, molto spesso i consumi si avvicinano molto alla soglia dei 3 kw standard delle abitazioni.
    2. Non utilizzare prolunghe eccessivamente lunghe e con sezione dei cavi troppo piccole, si rischia di incappare in surriscaldamenti e se il vostro impianto elettrico di casa non è a norma si incorre anche in incendi.
    3. Assicurarsi che l’apporto idrico che fuoriesce dal vostro rubinetto di casa sia sufficiente per alimentare la idropulitrice, in caso contrario ne risentiranno le prestazioni e si incorre in possibili rotture molto costose.
    4. Verificare in maniera periodica che non ci siano perdite di acqua anche minime, una piccola goccia di acqua oggi può innescare un danno molto più grave nel corso del tempo.
    5. Controllare il livello olio presente nel carter della pompa alta pressione, tutte le idropulitrici semiprofessionali e professionali hanno un livello minimo e massimo da rispettare, in caso di livello basso si dovrà accertarsi del motivo e provvedere al rabbocco seguendo con attenzione le specifiche riportate dal costruttore.
    6. Assicurarsi, nel periodo invernale, di ricoverare la macchina in ambienti sufficientemente caldi (almeno 4 gradi) per evitare rotture dovute al gelo. Anche in questo caso il costo da sostenere per una riparazione sarebbe importante.

     

    Manutenzione idropulitrice ad acqua calda

    Di seguito andremo ad elencare qualche consiglio per la manutenzione dell’idropulitrice ad acqua calda, che vanno a sommarsi ai consigli già valevoli per le macchine ad acqua fredda.

    1. Assicurarsi di inserire nell’apposito serbatoio solo gasolio da trazione e quanto più pulito possibile
    2. Pulire frequentemente imbuti o recipienti utili al travaso
    3. Non utilizzare carburante diverso dal gasolio anche in quantità minime ad esempio benzina o solventi, risulterebbe molto pericoloso.
    4. Una volta terminato l’utilizzo dell’idropulitrice assicurarsi di raffreddare la caldaia utilizzando la macchina solo con acqua fredda per almeno un paio di minuti.

    manutenzione idropulitrice

    Sicurezza idropulitrici: consigli d’uso

    Per concludere ci permettiamo di lasciarvi qualche consiglio sull’utilizzo delle idropulitrici in sicurezza, fondamentali per un uso in totale tranquillità delle nostre attrezzature:

    • Utilizzare sempre i dispositivi individuali di sicurezza
    • Non indirizzare mai per nessuna ragione il getto della lancia verso persone o animali
    • Non lasciare mai incustodita l’attrezzatura soprattutto in presenza di bambini
    • Attenersi sempre in maniera scrupolosa alle informazioni riportate all’interno del libretto uso e manutenzione in dotazione a tutte le nostre macchine.

    I nostri consulenti e tecnici sono sempre disponibili per qualsiasi chiarimento commerciale e tecnico, per qualunque richiesta di informazioni contattateci direttamente.

     

    Leave a comment

    Required fields are marked *