IDROPULITRICI INDUSTRIALI AD ALTISSIMA PRESSIONE

Macchine idrodinamiche fino a 3000 bar a Bergamo e Lecco

Idropulitrici industriali ad altissima pressione FALCH, leader mondiale di attrezzature water jetting.

Queste macchine idrodinamiche sono in grado di gestire qualsiasi tipo di richiesta da parte dell’utilizzatore finale.

Quando le prestazioni di una normale idropulitrice non sono sufficienti, entrano in gioco le idropulitrici industriali ad altissima pressione.

Offriamo modelli di idropulitrici ad acqua calda e ad acqua fredda, con una pressione che va dai 500 ai 3.000 bar, eliminano ogni tipo di sporco e di rivestimento senza l'ausilio dei detergenti.

Sono macchine ideali per: pulizie gravose di casseforme, scafi navali, demolizione controllata del calcestruzzo, rimozione bitume, restauro monumenti, rinnovo pavimentazioni, risanamento post-incendio, taglio con idrogetto, rimozione segnaletica orizzontale ed altri utilizzi che richiedono una potenza del getto estremamente elevata.

idroDINAMICHE
checklist icon

Idropulitrici industriali falch trail jet 125 - fino a 130 l/min. a 1000 bar in modalità tandem

Da tempo Falch costruisce rimorchi estremamente affidabili per i sistemi idrodinamici ad alta pressione. Le idropulitrici industriali realizzate come rimorchio da 125 kW sono però una novità; i trail jet 125 Falch infatti possono essere trainati anche da vetture di grandi dimensioni, data la loro leggerezza e versatilità. Sono dotati di una pressione di lavoro di 1000 bar e una portata di 65 l/min, che, in modalità tandem, può anche raggiungere una portata di 130 l/min.

checklist icon

Idropulitrici industriali cont jet 200

Le idropulitrici industriali cont jet 200 sono dei container da 20 piedi dotati di due gruppi ad altissima pressione integrati. Sono modelli facili da trasportare, ad esempio utilizzando carrelli elevatori per container, gru, camion o rimorchi. Sono macchine idrodinamiche progettate per l'utilizzo all'aperto, per i contesti dove non è possibile mettere le macchine all'interno di capannoni o comunque al riparo dalle intemperie. le due macchine all'interno del container posso essere azionate singolarmente, con una pressione di 2500 bar e 20 litri al minuto, oppure insieme, raddoppiandone così la portata a 40 litri al minuto. ogni pompa viene azionata da un motore diesel deutz da 122 kW con una cilindrata di 4760 ccm. i motori girano a 1800 giri al minuto, riducendo così l'inquinamento acustico ed il consumo di carburante. entrambe le macchine sono dotate di un controllo elettronico "easy", che permette di controllare tutti i dati della macchina importanti per un buon funzionamento, come velocità rotazione motore, ore di lavoro, manutenzione e molto altro. con 40 litri e 2500 bar questa macchina è una vera forza!

checklist icon

Idropulitrici insustriali base jet 125 3000 BAR

Idropulitrici industriali dotate di sistema base con telaio base completamente zincato e verniciato a polveri. Facili da trasportare con muletti, gru, rimorchi, camion o navi; sono state progettate per applicazioni in cui il rapporto tra potenza massima di getto e dimensioni esterne minime è cruciale, ad esempio in condizioni anguste in cantieri, navi, edifici industriali e impianti o per l'installazione su veicoli più grandi. Quando il sistema non è in uso, non occupa spazio inutile nel magazzino. risultati di lavoro ottimali con il minimo di spazio richiesto. Le idropulitrici industriali base jet 125 dispongono di telaio di sicurezza in acciaio come precauzione contro danni e fermi macchina, cappuccio in plastica realizzato in laminato a mano resistente agli urti ed al calore; protegge il motore e la pompa dallo sporco e riduce al minimo i livelli di rumorosità. Queste macchine idrodinamiche sono dotate di un filtro dell'acqua preliminare e fine per una qualità dell'acqua costantemente pulita, serbatoio dell'acqua realizzato in acciaio inossidabile con rivestimento a polvere integrato nel sistema e pompa a pressione primaria per acqua per un rifornimento idrico