COMPRESSORI

COMPRESSORI

compressori-home
checklist icon

COMPRESSORI COASSIALI

Questi compressori hanno un motore elettrico accoppiato direttamente al gruppo compressore, sono macchine tecnicamente all’avanguardia, potenti e silenziose. Ideali per l’hobbistica e per i piccoli lavori di artigianato, sono compressori realizati con cilindro in ghisa, lubrificazione a sbattimento e albero montato su cuscinetti.

checklist icon

COMPRESSORI AD ALTA PRESSIONE SU SERBATOIO

In molti settori industriale, gommisti per veicoli pesanti, macchine per stampa, azionamento presse, settore petrolifero ecc., si richiedono compressori che abbiano pressioni di lavoro entro i 20 bar. Questa serie di compressori nasce per soddisfare queste richieste che i normali compressori, sia a pistoni, che a vite, con pressioni più contenute non sono in grado di raggiungere. I compressori sono completi di speciali tubi di raffreddamento fra 1° e 2° stadio e mandata, valvola di ritegno, telepressostato, valvola di sicurezza e volano in ghisa. I modelli da 5,5 a 9,0 kW sono completi di teleavviatore stella-triangolo in box ed elettrovalvola di partenza a vuoto. I modelli sino a 20 bar utilizzano valvole di ritegno speciali.

checklist icon

COMPRESSORI A VITE

Compressori a vite compatti (8-10-13 bar, 2.2 -15 kW), accoppiamento diretto; possono esseere posati a terra o su apposito basamento. Sono compressori ridotti all’essenziale, pur essendo dotati di tutti gli organi di controllo e comando come quelli di taglia maggiore.

checklist icon

COMPRESSORI A SCOPPIO

Questi compressori sono macchine semplici, economiche, robuste e di facile manutenzione. I gruppi compressori sono del tipo a due stadi con cilindri di ghisa. Il motore a scoppio è a 4 tempi, raffreddato ad aria e silenziato. L’avviamento è a strappo con cavo avvolgente automatico (avviamento elettrico 12V opzionale). Il compressore ed il motore a scoppio sono montati su di una robusta piastra d’acciaio e isolata dal telaio da appositi supporti elastici antivibranti. Il serbatoio è corredato di valvola di sicurezza, manometro alla glicerina, di rubinetto per lo scarico della condensa e di due prese d’aria. La qualità dei materiali adoperati con la tecnologia applicata, garantiscono il rispetto delle normative CEE riguardo il rumore e la sicurezza. La strumentazione di controllo comprende un disgiuntore “FS” fase scarico con valvola di ritegno che scarica all’esterno l’aria prodotta dal gruppo compressore quando ha raggiunto la pressione massima, manometro e valvola di sicurezza